Posted in LANGUAGE

TALKING ABOUT YOURSELF

Introducing yourself

Let’s find out how Italians introduce themselves

Q. Come ti chiami?

A. Io mi chiamo Luca             

A. Io sono Luca              

A. Io mi chiamo Silvia        

A. Io sono Silvia

Presentazioni – Scusa! Ciao, come stai? Da dove vieni?

I saluti:
Inizio, neutro: Buon giorno (mattina), Buona sera (pomeriggio-sera)
Inizio, informale: Ciao!, Salve!
Fine, formale: Arrivederci! (singolare e plurale), Arrivederla! (singolare)
Fine, neutro: Buona notte
Fine, informale: Ciao!, A presto!, A domani!, Alla prossima!, Ci vediamo!

Come presentarsi:
Domanda informale: Ciao, sono …. e tu?
Domanda formale: Buongiorno / Buonasera, sono …, Lei?
Risposta formale: Sono …, piacere di conoscerLa. / Sono …, piacere.
Risposta informale: Sono …, piacere.

Scusarsi:
Formale: Mi scusi!, Scusi!, Mi dispiace!
Informale: Scusa!, Mi dispiace!

Rispondere alle scuse:
Formale: Prego!, Nessun problema!, Di nulla!, Di niente!
Informale: Prego!, Nessun problema!, E’ tutto a posto!, Di nulla!, Di niente!

Come si chiama l’attenzione:
Formale: Scusi!, Mi scusi!
Informale: Scusa!

Come si risponde ad un’offerta:
Positivo, formale: Sì, grazie!, Sì, La ringrazio!, (molto) Volentieri, grazie!
Negativo, formale: No, grazie!, No, La ringrazio
Positivo, informale: Sì, grazie!, Sì, ti ringrazio!, (molto) Volentieri, grazie!
Negativo, formale: No, grazie!, No, ti ringrazio!

Come si risponde ad un ringraziamento:
Formale / informale: Prego!, Non c’è di che!, Di nulla!, Di niente!
Al supermercato / Negozio e quando qualcuno fa un lavoro per noi, si risponde sempre: Grazie a Lei!

Come si chiedono e come si danno le informazioni personali:

Come ti chiami?
Mi chiamo Grammaticus. / Sono Grammaticus.

Quanti anni hai?
Ho 60 anni. / Ne ho 60.

Di dove sei? / Da dove vieni?
Sono italiano. / Vengo dall’Italia.

Di che nazionalità sei?
Sono italiano.

Che lavoro fai? / Qual è il tuo lavoro?Che fai nella vita?
Sono insegnante. / Lavoro come insegnante.

Come stai? / Come va?
Sto bene / benissimo / tutto bene / solo un po’ stanco / va tutto bene / così così

Advertisements
Posted in LANGUAGE

PRONOMI PERSONALI

Personal pronouns are little words that replace persons or things: he, she, they, it, me, her etc.

Persons/Persona Singular/Singolare Plural/Plurale

1st. person io » I noi » we
2nd. person familiar tu » you voi » you
2nd. person polite* Lei » you Loro » You
3rd. person lui » him loro » them
lei »her loro » them
esso » it (m.) essi » them (m.)
essa » it (f.) esse » them (f.)

Articles 

In Italian, as well as all the other Romance languages (French, Spanish, etc), all nouns have a gender and a number associated with them.In Italian, l’articolo determinativo has different forms according to the gender, number, and first letter of the noun or adjective it precedes. There are some guidelines that help you to determine what article to use.

For singular nouns: il – lo – la

For plural nouns: i – gli – le